RSS

Archivi tag: Kitowo

Maji for Kitowo: su Produzioni dal Basso la campagna crowdfunding

LOGO piccolo

Maji in lingua swahili significa acqua.

Kitowo è un villaggio che si trova sugli altopiani della Tanzania meridionale, nella regione di Iringa. E’ uno degli undici villaggi in cui Tulime Onlus coopera da molti anni a supporto delle comunità locali.

Obiettivo generale del progetto è la costruzione di un pozzo e quindi il miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie della popolazione del villaggio di Kitowo, tramite l’accesso e fruibilità dell’acqua potabile, volendo garantire 20 litri di acqua potabile per ogni abitante del villaggio e fornendo acqua nei punti strategici dello stesso, quali scuole, dispensario medico e nursery. In base alle esperienze pregresse di cooperazione allo sviluppo di Tulime nel distretto di Kilolo, dove si è già intervenuti nella trivellazione di un pozzo per l’acqua potabile nel villaggio di Pomerini, è dimostrato  come l’accesso all’acqua potabile, oltre a migliorare le condizioni sanitarie riducendo la diffusione di malattie e il tasso di mortalità infantile, determina un altro miglioramento significativo nella qualità della vita (soprattutto delle donne): liberano una importante fetta di “risorsa tempo”. Le donne, non più costrette a reperire l’acqua a notevole distanza dalle loro case, possono utilizzare il loro tempo per altri scopi. Inoltre, il maggior approvvigionamento d’acqua contribuisce a favorire un’agricoltura fiorente e maggiore sicurezza alimentare.

Da pochi giorni è attiva una campagna di crowdfunding proprio per questo progetto.

Il link per le donazioni è il seguente: https://www.produzionidalbasso.com/project/maji-for-kitowo/

Potete trovare fotografie e la descrizione del progetto.

In allegato trovate una brochure illustrativa.

Vi invitiamo, qualora abbiate voglia e tempo, a diffondere la notizia ai vostri amici e conoscenti e di condividere link e post sui vostri social network.

Notizie aggiornate sul progetto le trovate inoltre sui canali instagram, twitter (https://twitter.com/tulime), facebook (https://www.facebook.com/pages/Tulime-onlus/179745815383407?fref=ts) ufficiali di Tulime Onlus, oltre che sul sito www.tulime.org e sul blog https://noicoltiviamo.wordpress.com/ che io stessa gestisco.

A poco a poco, poco diventa più!

maji for kitowo FRONTE   maji for kitowo RETRO

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27/06/2015 in Segnalazioni, Tulimiamo

 

Tag: , , ,

Nuovi finanziamenti dalla Chiesa Valdese

loghi

Anche quest’anno la Chiesa Valdese (Unione delle chiese metodiste e valdesi) ha deciso di sostenere Tulime Onlus finanziando due progetti.
– Progetto No more Discrimination against Albinos (fase 3)

– Progetto Un pozzo per Kitowo: Miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie della popolazione del villaggio di Kitowo (distretto di Kilolo, regione di Iringa, Tanzania), tramite l’accesso e fruibilità dell’acqua potabile.

Entrambi i progetti vedono beneficiari le comunità dell’altopiano tanzaniano, in particolare il villaggio di Kitowo e tutto il suo distretto.

Grazie al progetto No more Discrimination against Albinos, attivo dal 2012, sono già stati raccolti e si stanno distribuendo numerosi occhiali da sole, cappelli e creme solari a chi è affetto dalla patologia dell’albinismo.  A fronte dell’impegno e alla passione dei volontari e dei ragazzi del Servizio Volontario Europeo, si è riusciti a dare il nostro supporto a parte della popolazione albina del distretto di Kilolo e alle loro famiglie, promuovendo la loro integrazione nella comunità, facilitando l’accesso all’assistenza medica e favorendo la conoscenza circa la condizione degli albini in Tanzania, sia in loco che in Italia.

Con questo finanziamento ci auguriamo di proseguire il nostro operato, estendendo le nostre cure su un territorio ancora più vasto e attivando una capillare campagna di sensibilizzazione presso numerose scuole del Distretto di Kilolo.

Il secondo è un progetto nuovo. Finanziato al 90% dalla Chiesa Valdese e per il rimanente 10% da Tulime, la costruzione del pozzo è prevista a partire gennaio 2015 ad opera degli stessi abitanti del villaggio di Kitowo con il supporto tecnico e la supervisione di Tulime Onlus in partnership con l’associazione locale MAWAKI.

In Tanzania, molte zone rurali rimangono escluse dall’accesso all’acqua e laddove è presente un sistema idrico, non sempre l’erogazione è garantita e continuativa: la popolazione è così costretta ad attingere a pozzi lontani chilometri o ad acquistare a caro prezzo sacche o taniche di acqua. La mancanza di acqua pulita, inoltre, costituisce una delle più comuni cause di morte per gli abitanti dei villaggi.

Obiettivo del progetto è, quindi, quello di far fronte all’emergenza acqua riscontrata del villaggio di Kitowo, al fine di garantire la costante fornitura di acqua pulita ed accessibile, così che donne e bambini possano dedicare il loro tempo alla cura della famiglia e all’istruzione, invece di trascorrere gran parte della giornata alla ricerca di acqua.

Con energia e passione, affrontiamo queste due nuove sfide!

Info http://www.ottopermillevaldese.org/

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 16/09/2014 in Uncategorized

 

Tag: , , ,

Il primo giorno di scuola… a Kitowo

Il primo giorno di scuola è un giorno di promesse che, almeno quest’anno, vorresti mantenere. Almeno quest’anno non ti ridurrai a studiare gli ultimi cinque minuti. Almeno quest’anno finirai tutte le pagine del quaderno che inizi in bella calligrafia, scrivendo piano…ma poi le ultime pagine le lasci bianche perché non vedi l’ora di iniziare il quaderno nuovo, quello con la copertina sempre più bella del quaderno precedente. La lavagna è pulitissima, il cancellino intonso. I gessi ancora immacolati, senza curve sulla punta. E’ il giorno che hai la penna nuova e uno zaino immacolato. E’ il giorno in cui sono tutti presenti. A Kitowo è un po’ la stessa cosa. Forse un po’ più stretti nei banchi. La lavagna un po’ meno nera. Forse con un po’ meno fogli e penne. La calligrafia resta bella tutto l’anno. E le promesse? Beh.. le promesse le dobbiamo mantenere, sempre. Tutti.

E il vostro primo giorno di scuola?

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 13/09/2012 in Dalla Terra Rossa

 

Tag: , , ,

My land is mine: il videoracconto di un evento

La mia terra è mia” è un progetto ideato dal Gruppo animatori del villaggio Kitowo (Villa Castelli, Brindisi) di Tulime onlus. L’evento, realizzato sabato 20 agosto 2011, presso la Masseria LoJazzo (Ceglie Messapica), è stata una serata di pittura, musica, danza e teatro: una performance itinerante e interattiva sul tema del “diritto alle radici” e della “diversità interculturale”. Hanno preso parte alla serata il maestro brindisino Donato Bruno Leo, Giovanni Semeraro e il Movimento zoe, il ballerino coreografo Leonardo Fumarola.

 
 

Tag: , , , , , , , ,