RSS

Archivi tag: Calcio

Una vittoria per gli Udzungwa Heroes!

Vi ricordate gli Udzungwa Heroes, la squadra di calcio del Distretto di Kilolo che noi di Tulime sosteniamo? Eccoci alla prima partita del Campionato regionale di Iringa. Stefania, la nostra coordinatrice, nonchè autrice di queste bellissime fotografie, ci racconta com’è andata.

A Kilolo ieri tirava vento e faceva piuttosto freddo, il sentierino per arrivare al campo da calcio era ancora costellato di pozzanghere più o meno profonde residuo della pioggia insistente dei giorni precedenti, ma almeno non diluviava. Alle 16 in punto i giocatori delle due squadre, Udzungwa Heroes e Mkimbizi (Iringa) erano pronti a giocare nelle loro uniformi nuovissime. Il campo era meno pronto, mancava una porta ma c’erano delle persone che lavoravano in fretta per risolvere il problema. C’era anche Deo, direttore sportivo, pronto a consigliare, o spronare a seconda dei casi, i giovani calciatori. E’ stata prima partita a cui ho assistito, ieri si è giocato il primo match del Campionato regionale di Iringa. Si dice che chi ben comincia è a metà dell’opera e la nostra squadra ha senz’altro iniziato bene portando a casa un 2-1. La squadra avversaria ha dato del filo da torcere ai nostri eroi che però alla fine l’hanno spuntata. I tifosi di Udzungwa Heroes, considerata già la squadra ufficiale del distretto di Kilolo, erano tanti e si sono fatti sentire ma l’intera partita si è svolta in un clima di sportività e correttezza che mi sono sembrati, parlo da profana, abbastanza lontani da quello spesso è il calcio dalle nostre parti. Il prossimo match si disputerà nella città di Iringa, attendiamo di sapere come se la caveranno gli eroi giocando fuori casa! STEFANIA

Se vuoi scoprire di più su questi nostri amici: Udzungwa Heroes oppure leggi alcuni dei nostri vecchi post: https://adoraincertablog.wordpress.com/tag/udzungwa-heroes/ e vai su facebook alla loro pagina ufficiale!

 

Annunci
 

Tag: , ,

SuperHero: abbatti le barriere, diventa supereroe!

image1Oggi nello stadio comunale di Villa Castelli scendono sul campo da gioco i valori della solidarietà e della cooperazione.

La manifestazione “SuperHero” è un evento calcistico, senza scopo di lucro, nato con l’obiettivo di sostenere un progetto sociale rivolto alle popolazioni della Tanzania e supportato dalla onlus Tulime: “Udzungwa Heroes”. Lo scopo di questa azione è quello di migliorare, attraverso la pratica del calcio, lo sviluppo sociale di un quartiere tanzaniano, Kilolo, sensibilizzando le comunità locali ai temi della salute, dei diritti e della conservazione dell’ambiente. Allo stesso tempo SuperHero pone l’attenzione sull’importanza della pratica solidale, della promozione culturale e dell’incentivazione dell’attività sportiva a Villa Castelli, come in Tanzania.

Organizzano l’evento due realtà associative del paese, la sede regionale di Tulime Onlus e l’a.s.d. Villa Castelli Calcio. Le due aggregazioni seppur nate con scopi differenti (la prima si occupa di volontariato e cooperazione, la seconda di educazione sportiva) sono unite dalla volontà di diffondere attraverso il campo da gioco messaggi sociali, convinti della loro efficacia in contesti sportivi limpidi e genuini. I rappresentanti di questi gruppi, attraverso le loro conoscenze tecniche e agonistiche, coinvolgeranno le realtà calcistiche e associative limitrofe, ma anche tutti gli amatori e i simpatizzanti di questo grande sport. Partner della giornata Passione Lecce, l’associazione dei tifosi giallorossi.
Il torneo solidale è ispirato a un evento sportivo di grande tiratura mediatica, il “Free Kick Master”, una competizione internazionale di calci liberi a distanza tra i più importanti calciatori e portieri. Nell’evento si testano le abilità dei partecipanti, la loro precisione e la loro capacità di calciare da distanze diverse. Alla fine della giornata saranno premiati il migliore freekicker e il miglior goalkeeper.

SuperHero è un invito a infrangere le barriere e superare i limiti. Il limite è quello che ci separa dai nostri sogni, il limite della nostra agibilità fisica, di ciò che possiamo realizzare. Oltrepassare il limite per capire quali passioni, quali prospettive e quali bisogni si celano dietro gli ostacoli del quotidiano.

SuperHero è pensato anche come momento aggregativo per tifoserie e per famiglie, infatti tutte le fasi del torneo saranno accompagnate dall’intrattenimento musicale del performer Domingo Nisi e per i più piccini saranno presenti le truccatrici pronte a regalare trucchi da supereroi.
SuperHero è uno spazio che permette a una comunità come quella di Villa Castelli di conoscersi, confrontarsi e dialogare su alcuni concetti fondamentali, di mettersi in gioco e sfidare altri gruppi, squadre e comunità. Tutti possono dare il proprio contributo alla causa, indossando la spilletta o la t-shirt SuperHero. Il 100% delle donazioni sarà destinato ai progetti di volontariato della onlus Tulime.
Ognuno di voi può entrare a far parte del team di SuperHero, perché, in fondo, c’è bisogno di eroi anche nei sogni!

Volete conoscere le persone che realizzano insieme a noi il progetto#hudzungwaheroes in Tanzania? Guardate il video:

Udzungwa Heroes FC

 

 

Tag: , , , , ,

Io tifo Lecce

Sabato 7 maggio 2016 Tulime Sede operativa Puglia e l’associazione sportiva Villa Castelli Calcio sono stati ospiti dello staff di Passione Lecce, l’associazione dei tifosi giallorossi, per l’iniziativa “Io Tifo Lecce”, nata con lo scopo di avvicinare i giovanissimi al mondo del calcio. Grazie a questo progetto, nell’ultimo anno, circa un migliaio di bambini delle scuole calcistiche e degli istituti scolastici hanno potuto visitare l’impianto sportivo leccese e incontrare giocatori e tecnici dell’U.S. Lecce.

Per suggellare questo intenso pomeriggio di sport e emozioni, i volontari di Tulime hanno voluto omaggiare i referenti dell’associazione salentina con un gagliardetto raffigurante il logo di Tulime Onlus, quello dell’a.s.d. Villa Castelli Calcio e quello della squadra tanzaniana Udzungwa Heroes. È proprio dall’esempio di questi “heroes”, protagonisti del secondo appuntamento del nostro forum Radic-arsi, che è scaturita la volontà della onlus di interfacciarsi con i ragazzi delle scuole calcio, in un ideale gemellaggio sportivo tra giocatori della Tanzania e dell’Italia, alla ricerca della tanto agognata “uguaglianza” (non a caso il nostro slogan per la giornata, stampato su un grande striscione, è stato: “tra essere uguali e uguaglianza c’è una bella differenza”!).

La manifestazione conclusiva del progetto “Io tifo Lecce” ha permesso a circa 800 ragazzi di passare un pomeriggio nel tempio del tifo giallorosso: lo stadio di Via del Mare. L’incontro è avvenuto in occorrenza della partita Lecce – Lupa Castelli Romani, l’ultima della stagione regolare.

Per l’occasione il Comune di Villa Castelli e l’assessore allo sport, Mirella Carlucci, hanno messo a nostra disposizione due grandi pullman turistici che ci hanno permesso di raggiungere la meta agevolmente e in poco tempo. La nostra delegazione, composta dai volontari Tulime, dagli allenatori e dai dirigenti dell’a.s.d., dalle mamme e dai papà dei più piccini, ha accompagnato circa 100 bambini alle porte delle stadio, distribuendo ad ognuno il proprio biglietto (probabilmente per molti il primo biglietto di una vera partita di calcio!). Tra tanta euforia e voglia di scoprire, a tre piccoli fortunati è toccata in sorte un’entrata speciale: mentre il gruppo veniva fatto accomodare nella tribuna centrale inferiore, loro scendevano le scale degli spogliatoi per poi risalire accompagnando i giocatori di entrambe le squadre in campo. Che bel colpo per un piccolo alle prese con i primi calci! In totale 25 bambini hanno fatto il loro ingresso indossando la maglietta rossa di Passione Lecce, con tanto orgoglio per i genitori e qualche visetto imbronciato tra gli allievi rimasti seduti in tribuna (sarebbe troppo appellarsi allo spirito sportivo quando si parla di bimbi così piccoli!).

Ma non per questo in tribuna ci si è annoiati: oltre Woolfy la mascotte della squadra, presto una gruppetto di calciatori, tra cui Perrucchini, Surraco e Freddi, è sceso dalle gradinate venendo a conoscere i bambini. E tra cori (da stadio), fotografie e autografi, il buon umore ha investito tutti, grandi e piccini, accompagnatori e accompagnati. Il Villa Castelli (calcio e non) si è fatto riconoscere anche qui, ma con allegra simpatia.

Inizia la partita. Lo stadio è gremito dei colori giallorossi: giallo come il sole che illumina il Salento, rosso come il cuore e la passione dei tifosi. Sostenitori di tutte le età riempiono le sedute, nonni con le sciarpe avvolte al collo, nipotini con le maglie lunghe fino alle ginocchia. Il coro degli ultras è una litania incessante, le bandiere sventolano dall’alto.

Il pallone cattura l’attenzione dei bambini, non si smette mai di gridare “Forza! Lecce!”. È una bella gara, ricca di suspense. Al primo tiro in porta standing ovation e esultazione collettiva, la curva Nord canta: «Tutta l’Italia attraverserò, per seguire i miei colori/ magica Lecce batti il cuore degli ultras, facci vedere cosa sai fa’ ». L’incontro si conclude con un 3-1 per il Lecce; la rete del barbuto Moscardelli, attaccante di punta della squadra, è quella che suscita il tifo più grande. I ragazzi del Villa Castelli gioiscono, si alzano e corrono verso il campo.

Come volevasi dimostrare, lo sport è un momento che avvicina, che unisce e abbatte le differenze. Tutti uniti per tifare Lecce oggi, tutti con lo stesso sogno per il futuro: in bocca al lupo ragazzi, ricordate che il mondo ha bisogno di “heroes” anche qui!

Sede operativa Puglia, via Puccini 1 – 72029 Villa Castelli (BR)

Info: +39 327 4991550 – sedeoperativapuglia@tulime.org

 

Tag: , , ,

È iniziata la Coppa d’Africa

È iniziata la Coppa d’Africa: rivinceranno i Chipolopolo dello Zambia? Noi intanto ci guardiamo l’ultima esultanza di Robert Kidiaba, il portiere del Congo.

Per gli appassionati di proonostici consigliamo: http://africasacountry.com/2013/01/17/our-african-cup-of-nations-2013-predictions/
424195_414687155276853_1801957680_n

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 21/01/2013 in Segnalazioni

 

Tag: ,