RSS

Betul, il racconto di un’esperienza

29 Gen

Betul, ragazza turca di 24, anni segue con Tulime da circa due mesi il progetto Abisha all’interno del programma del Servizo di Volontariato Europeo.

Sensibile e creativa ha manifestato la voglia di perfezionare l’italiano motivo per cui ogni giorno si reca al Centro Astalli per seguire i corsi di lingua da loro organizzati. Per conoscere qualcosa in più sul resto delle altre attività in cui è coinvolta leggiamo direttamente il suo piccolo report!

I am came to Italy about 2 months ago. I was a excitement. I am came to here two days later I learned ‘I have a ear enfection’ so I went to doctor with my menthor(Verastella).I couldn’t work two weeks . My first activite was a in the Officia 22. They working with disable people. We worked together for Palermo street food festival. We made Christmas tree decoration, jam,wallet…. Than they sold them. I worked with Vivaio. There was a very nice garden. There was a big cactus and a lot of plants. When baby plants growing after they are sell.I learned ‘how is maked the plants’ and ‘how is good growing’. I am working with immigrant people in the Centro Astalli now.Centro Astalli big place for immigrant people.I am helping them for breakfast.There is a lot of people and they are always smiling. Tulima Office’s people so cute,friendly especially Verastella.She always wanna help.. Tulima Office’s people so cute,friendly especially Verastella.She always wanna help. Palermo so beatiful city. I love it here. Sea , big parks, big trees,historic ways,houses looks amazing but little cold this month.I wanna learn a lot of things, I know I will learn I feeling better now. Thank you for everything.

Sono arrivata in Italia circa due mesi fa. Ero emozionata. Sono venuta qui e due giorni dopo ho saputo di avere un’infezione all’orecchio quindi sono andata dal dottore con la mia mentore (Verastella). Non ho potuto lavorare per due settimane. Ho svolto la mia prima attività all’interno dell’ Officina 22. Qui ci si occupa di persone disabili e io ho  lavorato insieme a loro per organizzare il Palermo Street Food Festival. Abbiamo preparato decorazioni natalizie, marmellate e portafogli per poi venderli. Poi ho collaborato con il Vivaio Ibervillea. Lì c’è un grande cactus e tante piante. Quando quelle piccole crescono, poi vengono vendute. Ho imparato come sono fatte le piante e come farle crescere bene. Adesso lavoro con gli immigrati del Centro Astalli che è un grande centro di accoglienza, li aiuto servendo loro la colazione. C’è tanta gente che sorride sempre. Le persone che lavorano all’interno dell’ufficio di Tulime sono molto carine ed amichevoli soprattutto Verastella. Lei mi aiuta sempre. Palermo è davvero una città fantastica, amo stare qui. C’è il mare, strade storiche, palazzi meravigliosi grandi parchi e alberi ma questo mese ha fatto freddo. Voglio imparare tante cose nuove e so che lo farò! Adesso sto meglio. Grazie per tutto!

15369996_10210405790796587_8191423866152307911_o

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 29/01/2017 in Diario SVE, Uncategorized

 

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: