RSS

Io tifo Lecce

14 Mag

Sabato 7 maggio 2016 Tulime Sede operativa Puglia e l’associazione sportiva Villa Castelli Calcio sono stati ospiti dello staff di Passione Lecce, l’associazione dei tifosi giallorossi, per l’iniziativa “Io Tifo Lecce”, nata con lo scopo di avvicinare i giovanissimi al mondo del calcio. Grazie a questo progetto, nell’ultimo anno, circa un migliaio di bambini delle scuole calcistiche e degli istituti scolastici hanno potuto visitare l’impianto sportivo leccese e incontrare giocatori e tecnici dell’U.S. Lecce.

Per suggellare questo intenso pomeriggio di sport e emozioni, i volontari di Tulime hanno voluto omaggiare i referenti dell’associazione salentina con un gagliardetto raffigurante il logo di Tulime Onlus, quello dell’a.s.d. Villa Castelli Calcio e quello della squadra tanzaniana Udzungwa Heroes. È proprio dall’esempio di questi “heroes”, protagonisti del secondo appuntamento del nostro forum Radic-arsi, che è scaturita la volontà della onlus di interfacciarsi con i ragazzi delle scuole calcio, in un ideale gemellaggio sportivo tra giocatori della Tanzania e dell’Italia, alla ricerca della tanto agognata “uguaglianza” (non a caso il nostro slogan per la giornata, stampato su un grande striscione, è stato: “tra essere uguali e uguaglianza c’è una bella differenza”!).

La manifestazione conclusiva del progetto “Io tifo Lecce” ha permesso a circa 800 ragazzi di passare un pomeriggio nel tempio del tifo giallorosso: lo stadio di Via del Mare. L’incontro è avvenuto in occorrenza della partita Lecce – Lupa Castelli Romani, l’ultima della stagione regolare.

Per l’occasione il Comune di Villa Castelli e l’assessore allo sport, Mirella Carlucci, hanno messo a nostra disposizione due grandi pullman turistici che ci hanno permesso di raggiungere la meta agevolmente e in poco tempo. La nostra delegazione, composta dai volontari Tulime, dagli allenatori e dai dirigenti dell’a.s.d., dalle mamme e dai papà dei più piccini, ha accompagnato circa 100 bambini alle porte delle stadio, distribuendo ad ognuno il proprio biglietto (probabilmente per molti il primo biglietto di una vera partita di calcio!). Tra tanta euforia e voglia di scoprire, a tre piccoli fortunati è toccata in sorte un’entrata speciale: mentre il gruppo veniva fatto accomodare nella tribuna centrale inferiore, loro scendevano le scale degli spogliatoi per poi risalire accompagnando i giocatori di entrambe le squadre in campo. Che bel colpo per un piccolo alle prese con i primi calci! In totale 25 bambini hanno fatto il loro ingresso indossando la maglietta rossa di Passione Lecce, con tanto orgoglio per i genitori e qualche visetto imbronciato tra gli allievi rimasti seduti in tribuna (sarebbe troppo appellarsi allo spirito sportivo quando si parla di bimbi così piccoli!).

Ma non per questo in tribuna ci si è annoiati: oltre Woolfy la mascotte della squadra, presto una gruppetto di calciatori, tra cui Perrucchini, Surraco e Freddi, è sceso dalle gradinate venendo a conoscere i bambini. E tra cori (da stadio), fotografie e autografi, il buon umore ha investito tutti, grandi e piccini, accompagnatori e accompagnati. Il Villa Castelli (calcio e non) si è fatto riconoscere anche qui, ma con allegra simpatia.

Inizia la partita. Lo stadio è gremito dei colori giallorossi: giallo come il sole che illumina il Salento, rosso come il cuore e la passione dei tifosi. Sostenitori di tutte le età riempiono le sedute, nonni con le sciarpe avvolte al collo, nipotini con le maglie lunghe fino alle ginocchia. Il coro degli ultras è una litania incessante, le bandiere sventolano dall’alto.

Il pallone cattura l’attenzione dei bambini, non si smette mai di gridare “Forza! Lecce!”. È una bella gara, ricca di suspense. Al primo tiro in porta standing ovation e esultazione collettiva, la curva Nord canta: «Tutta l’Italia attraverserò, per seguire i miei colori/ magica Lecce batti il cuore degli ultras, facci vedere cosa sai fa’ ». L’incontro si conclude con un 3-1 per il Lecce; la rete del barbuto Moscardelli, attaccante di punta della squadra, è quella che suscita il tifo più grande. I ragazzi del Villa Castelli gioiscono, si alzano e corrono verso il campo.

Come volevasi dimostrare, lo sport è un momento che avvicina, che unisce e abbatte le differenze. Tutti uniti per tifare Lecce oggi, tutti con lo stesso sogno per il futuro: in bocca al lupo ragazzi, ricordate che il mondo ha bisogno di “heroes” anche qui!

Sede operativa Puglia, via Puccini 1 – 72029 Villa Castelli (BR)

Info: +39 327 4991550 – sedeoperativapuglia@tulime.org

Annunci
 

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: