RSS

Help Nepal – by Tulime Onlus_NEPAL EARTHQUAKE RELIEF

25 Giu

locandina fronte   locandina retro Dopo diversi anni di cooperazione con le comunità della Tanzania, a partire dal 2009 Tulime Onlus ha avviato nuove relazioni con il Nepal, prendendo spunto dalla necessità di sostenere la “Shree Gyan Jyoti Lower secondary school”, individuata come fabbisogno prioritario dalla comunità locale del villaggio di Chhaling, nel distretto di Bhaktapur. Oggi Chhaling è stata assorbita dalla municipalità di Changunarayan, ed è rappresentata dai wards 1, 2, 3 e 4 della municipalità stessa. Il progetto di ricostruzione della scuola è stato redatto da tecnici nepalesi e condiviso con la comunità locale; sono stati organizzati meeting di villaggio e coinvolti in modo attivo partner locali. I lavori sono stati avviati nel 2012 e completati nei tempi previsti, il che ha consentito d’inaugurare la scuola nell’aprile 2013 in occasione di un viaggio in Nepal di Tulime. Ad aprile 2015 Tulime era presente con propri volontari in Nepal. Eravamo lì il 25 aprile, il giorno della prima scossa di magnitudo 7.9, e siamo rimasti accanto alle comunità locali, anche dopo la scossa del 12 maggio magnitudo 7.4, nella città di Bhaktapur e nel villaggio di Chhaling. Tulime non è un’associazione che opera in contesti di crisi ed emergenza, ma la nostra cooperazione di comunità è anche questo: rimanere e mostrare in modo reale la vicinanza. I nostri volontari incontrano giornalmente le famiglie sopravvissute al terremoto: hanno perso casa, raccolto e lavoro e vivono in tendopoli di fortuna. Dai primi giorni del terremoto, e anche dopo la scossa del 12 maggio, Tulime è rimasta in reale prossimità dei sopravvissuti: ascoltiamo le storie, le difficoltà e le paure, condividiamo il tempo del gioco e dell’impegno con bambini, adulti, rappresentanti delle comunità e delle istituzioni locali. Partecipiamo e supportiamo le situazioni più critiche; la prima necessità, in questi giorni ormai vicini all’arrivo dei monsoni, è assicurare un’adeguata copertura a chi ha perso la casa e i semi (pomodoro, melanzana, cetriolo, cavolfiore e zucchine) per la prossima stagione di semina. Proveremo a fornire almeno un “Home Kit” (coperture di lamiera di zinco) e vorremmo aiutare gli agricoltori con un ‘Vitamin Kit’ che includa semi di piante ortive. Inoltre in questi giorni finalmente sono riprese le attività scolastiche, per questo abbiamo deciso di supportare le famiglie con dei kit per i bambini della scuola Shree Gyan Jyoti (‘Learn Kit’, ‘School Kit’ and ‘Student Kit’). Abbiamo attivato sin dai primi giorni una campagna informativa e di sensibilizzazione destinata anche alla raccolta fondi per i wards 1, 2, 3 e 4 di Changunarayan (pagina Facebook: Help NEPAL – by Tulime Onlus) e sosteniamo la diffusione di un crowd-funding per la ricostruzione di un quartiere del centro storico di Bhaktapur, dove molte abitazioni sono state distrutte e 35 famiglie sono attualmente senza tetto. Infine promuoviamo la destinazione del 5×1000 verso Tulime Onlus. I nostri social network sono in continuo aggiornamento in modo da consentire a chi intende sostenerci di rimanere vicino alle comunità nepalesi, seguire e supportare le iniziative portate avanti giornalmente da Tulime in Nepal. After many years of cooperation with communities in Tanzania, since 2009 Tulime Onlus has begun new relations with Nepal, taking inspiration from the needs of supporting the ‘Shree Gyan Jyoti Lower Secondary School’, targeted as a primary need for the community of the Chhaling village, in the district of Bhaktapur. Today Chhaling is incorporated in the Changunarayan municipality and corresponds to the wards 1, 2, 3 and 4. The reconstruction project of the school was written by Nepalese technicians and shared with the local community; besides village meetings were organized to which some local partners have participated. Reconstruction began in 2012 and was completed in 2013. A group of members of Tulime Onlus joined the inauguration ceremony of the school. In April 2015 Tulime was in Nepal with its volunteers. We were there on April 25, the day of the first earthquake (7.9) and we stayed close to the local communities, even after the quake of May 12 (7.4), in the city of Bhaktapur and in the ward 1, 2, 3 and 4 of the Changunarayan municipality. Tulime is not an association which operates in crisis or emergency conditions, but our idea of community cooperation also means getting close to people and showing our support in case of real need. Our volunteers meet daily the families survived to the earthquake: they lost houses, stored food, job and live in weak tents or shelters in unstable conditions. Tulime is in real proximity with the survivors: we listen to the stories, worries, difficulties and we share our time for playing with children and planning the future with adults and community representatives. We are involved in the most critical situations and we provide support for the main needs; the first necessity, in these days preceding the monsoons, is to provide an adequate shelter to those who lost their house, and seeds (tomato, cauliflower, zucchini, cucumber and aubergines) for the incoming season. We are trying to provide at least one ‘Home Kit’ (zinc roofing sheets) to each family who is living in tents. We want to help the farmers with a so called ‘Vitamin Kit’ which includes vegetable seeds. Moreover, in the last days, school activities have restarted and we decided to support the families of students from Shree Gyan Joyti school with appropriate kits (‘Learn Kit’, ‘School Kit’ and ‘ Studen t Kit’). We started a campaign to promote a fund-raising for the wards 1, 2, 3 and 4 of Changunarayan (Facebook page: Help NEPAL – by Tulime Onlus) and for the construction of a neighborhood from the historical center of Bhaktapur , where many houses are damaged or collapsed and 35 families need a shelter for their future. Our social networks are continuously updated in order to allow our supporters to be close to the Nepalese communities, follow and promote the initiatives carried out by Tulime in the country. Associazione di Cooperanti TULIME ONLUS – Palermo – Italy Web-site: http://www.tulime.org/ Blog: noicoltiviamo.wordpress.com Fb page Tulime Onlus Fb page for Nepal: Help Nepal – by Tulime Onlus Fb group for crowd-funding for Bhaktapur community: Help Rebuild Nepal: Kaminani, Tekhacho, Ward 16, Bhaktapur Project 5 x Mille a Tulime Onlus: C.F. 97176330823 Donazioni a supporto del villaggio di Chhaling (Changunarayan municipality, wards 1, 2, 3 and 4) in Nepal: Donations to support the village of Chhaling (Changunarayan municipality, wards 1, 2, 3 and 4) in Nepal: Banca Toniolo IBAN: IT24 L089 5204 6000 00000182070 SWIFT/BIC code: ICRAITRRQG0 Paypal address: donazioni@tulime.org Donazioni a supporto della comunità di 35 famiglie di Tekhacho, Bhaktapur, Nepal: Donations to support the community of 35 families in Tekhacho, Bhaktapur, Nepal: https://life.indiegogo.com/fundraisers/1272224?fb_action_ids=10152960039271006&fb_action_types=og.shares   locandina fronte eng locandina retro - ENG

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 25/06/2015 in Nepal

 

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: