RSS

Lezioni riprese nella scuola di Chhaling

09 Giu

Dal 25 aprile, il giorno della prima scossa di  terremoto (magnitudo 7.9), in Nepal le scuole sono rimaste chiuse per più di un mese. Non si prevedevano tempi così lunghi, ma purtroppo la seconda forte scossa del 12 maggio di magnitudo 7.4 ha creato ulteriori conseguenze sugli edifici, anche quelli scolastici, e sulle persone. Il Governo ha quindi rinviato la riapertura delle scuole sino al 31 maggio. Nel frattempo, tecnici governativi  hanno valutato le strutture scolastiche, assegnando un red label a quelle inagibili e un green label a quelle sicure. Nel caso delle scuole danneggiate o distrutte, il governo ha disposto la realizzazione di strutture temporanee, per consentire comunque il ritorno alla normalità, almeno per i bambini e, in qualche modo, per le loro famiglie. In alcune scuole private danneggiate le attività didattiche riprenderanno in due turni.

Il Ministero dell’Istruzione intende assicurare, almeno per una  prima fase di ripresa delle lezioni,  un supporto  psico-sociale agli studenti; sappiamo che le attività  connesse a tutto quanto serve per organizzare la riapertura delle scuole sono state assegnate agli uffici scolastici dei Distretti.

Nei giorni scorsi abbiamo saputo che la Shree Gyan Joyti School di Chhaling si è meritata il suo green label, ed a partire dal 31 Maggio le lezioni sono lentamente riprese. I primi due giorni gli studenti presenti a scuola non raggiungevano il numero di 15 ma nei giorni successivi la situazione è leggermente migliorata. Si spera che entro un paio di settimane tutti gli studenti facciano ritorno a scuola.

Nei prossimi giorni condivideremo piccoli aggiornamenti riguardanti le attività svolte a scuola direttamente da Chhaling!

11334188_866992043381210_638392248797675193_o

11423843_866992753381139_3050534745213725036_o

11270555_866993080047773_6708600337166613273_o

The schools were closed down for a month following the April 25 (7.9) earthquake. Nobody could forecast such a prolonged interruption of classes but the powerful tremor (7.4) of May 12 has caused further damages to many other buildings and people. Most of the schools have reopened from May 31, although the curricular activities in some of the school buildings would be operated after some days, according to the decision of the Ministry of Education. In the meanwhile, government technicians evaluated the conditions of schools, conferring a red label to those which cannot be entered and a green label to the secure ones. In the case of damaged or collapsed schools, the government is proceeding with the realization of temporary structures in order to let the return to normality, at least for children and their families. The government has the policy to provide with psycho-social counseling to the students before resuming classroom activities.

In the previous days we’ve got to know that the Shree Gyan Joyti School of Chhaling was given a green label and the school activities have started after May 31. The first two days just less than 15 students came to school but in the following days the situation has slowly improved. We hope that in a couple of weeks all the students will be back to school.

In the next days we will share updates about the school activities directly from Chhaling!

 

 

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 09/06/2015 in Nepal

 

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: