RSS

5 per mille, mancano 80 milioni alla quota destinata dai contribuenti nel 2010

31 Mag

Fonte: Il Sole 24 Ore del 21 maggio 2012

“Più che cinque per mille, dovrebbe chiamarsi ormai 4 per mille. La quota dell’Irpef assegnata dai contribuenti, con le dichiarazioni dei redditi 2010, agli enti non profit, alle università, alla ricerca, o alle attività sociali dei Comuni, ammonta a 463 milioni di euro. Questo, almeno, è l’importo che sarebbe dovuto andare ai beneficiari in base alle firme e ai codici fiscali indicati dai cittadini nei prospetti riferiti ai redditi 2009. La somma che sarà distribuita agli enti, però, sarà di 383 milioni di euro, come si vede anche dagli elenchi dei beneficiari 2010 appena pubblicati dall’agenzia delle Entrate (in realtà a essere distribuiti saranno 375 milioni, considerando gli enti ammessi alla ripartizione e non gli esclusi). La sforbiciata vale dunque almeno 80 milioni di euro: praticamente, il 17% della quota effettivamente destinata dai contribuenti”.

Il 30 maggio è stata presentata un’interpellanza alla Camera.

Raccolta firme promossa da Vita.it

Fonte: Agenzia delle Entrate

Elenco 5 per mille 2009 destinato ad Onlus ed enti dl volontariato (€ 267.786.097,15)

Elenco 5 per mille 2010 destinato ad Onlus ed enti dl volontariato (€ 246.832.887,21)

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 31/05/2012 in Uncategorized

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: