RSS

Kathmandu, la polizia sgombera le famiglie dalle rive del sacro Bagmati

08 Mag

Avevamo già parlato su questo blog del Piano di sviluppo per Kathmandu e degli sfratti di vaste aree…..adesso il governo nepalese passa all’azione a partire dai più deboli.

E’ di oggi la notizia che almeno 200 abitazioni abusive sono state rimosse dalle forze di polizia nepalesi a Kathmandu. Numerose famiglie che vivono sotto la soglia di povertà avevano adibito le sponde del fiume Bagmati a campo di fortuna dove costruire le loro baracche, da cui sono state forzatamente allontanate per permetterne l’abbattimento. Al tentativo delle forze dell’ordine di eseguire l’evacuazione sono seguiti violenti scontri in cui dozzine di persone sono rimaste ferite e almeno venti sono stati arrestate (La Stampa, 8 maggio 2012).

L’urbanizzazione veloce e caotica di Kathmandu, avvenuta negli anni sotto gli occhi di tutti, ce la racconta bene il nostro amico blogger Enrico Crespi.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 08/05/2012 in Uncategorized

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: