RSS

Petrolio e Nigeria: una storia non detta

23 Gen

Le comunità di pescatori di Odioma, sul Delta del Niger, sta ancora contando i danni della fuoriuscita di petrolio del 24 dicembre: in quella zona lavora la Shell Petroleum Development Company. Quello che è accaduto alla vigilia di Natale è solo uno dei tanti casi di fuoriuscita di petrolio in quella zona, ma è anche stato un duro colpo per la popolazione locale. 64 comunità colpite dalla più grave fuoriuscita negli ultimi 10 anni: il campo Bonga produce circa 200mila barili ogni giorno e il 24 dicembre la fuoriuscita ha coperto di petrolio 923 chilometri quadrati. Era già accaduto nel 2008, con la stessa compagnia che aveva ammesso le sue colpe, ma che non ha ancora risarcito del danno. http://www.tribune.com.ng/sun/crime-features/6216-untold-story-of-bonga-oil-spill

 

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 23/01/2012 in Segnalazioni

 

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: