RSS

Con la cultura si mangia…

24 Nov
“Eva, quando prese la mela dall’albero e la offrì ad Adamo, fece cultura.
La prima madre che svezzò il suo bambino con delle bacche che aveva scoperto commestibili, fece cultura.
Il primo uomo che appuntì un sasso per cacciare, e quindi mangiare, fece cultura.
Il primo uomo che incise sulla roccia un bufalo per comunicare che lì c’era da cacciare, e quindi da mangiare, fece cultura.
Il primo uomo che si rese conto che la carne di animale era gustosa, fece cultura.
Il primo uomo che fece due buchi su un uovo di dinosauro, lo bevve e consigliò al suo clan di fare lo stesso, fece cultura.
Il primo uomo che sfregando due legnetti provocò una scintilla, con la quale accese un fuoco, con cui cucinò la carne dei bufali, fece cultura.
Il primo uomo che arrabbiato per il bufalo che gli era appena scappato, maciullò con le mai alcune olive e si accorse che potevano essere un buon condimento per la carne di bufalo, fece cultura.
Il primo uomo che dopo un’indigestione di carne di bufalo provvide ad avvisare gli altri che non bisognava mangiarne troppo, fece cultura.
Il primo africano e il primo indoeuropeo che si scambiarono i loro diversi cibi, fecero cultura.
Da che si deduce, contrariamente a chi afferma l’opposto, che con la cultura si mangia eccome. Talvolta meglio, talvolta peggio ma si mangia”
Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 24/11/2010 in Segnalazioni

 

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: