RSS

Una giornata al mercato di St. Stephen

02 Dic

Tulime + UNGW“Mi scusi,dov è il banco dell’Africa?”domando Io.

“Accanto a quello Indonesiano!”esce la voce sotto la sciarpa di una donna.

“Si va bene… e quello Indonesiano?” chiedo ancora una volta,con tono più alto e mentre mi colpisce il fermacapelli indossato da quella donna probabilmente di Bali.

“Di fronte a quello Peruviano!”una ragazza grida.

“Sssi certo…e quello Peruviano?”mi cade l’ombrello,i pantaloni bagnatissimi e non ricordo più quello che devo fare.

“Vicino a quello Thailandese…!” mi risponde una signora dalla pelle grinzosa come quella di una corteccia di un albero, su cui mi diverto a pensare che sia originaria dell’isola di Phuket,perché è l unica isola che conosco di quel paese.

“VICTORIA,trovato!” un sorriso enorme si stampa sulla mia faccia. Victoria, una simpatica signora madrilena che ci accoglie insieme al resto della sua Associazione ”UNWG” e impegnata anche nei i progetti per TULIME, come la costruzione per le fontane e dei mulini a Pomerini .

Chiedo a Victoria e Daniela dei loro progetti in cui sono impegnate,mentre tutta la stanza prende la forma di una Zattera,un po per il cattivo tempo, un po perché tutto ciò che accade qui oggi è destinato al salvataggio di qualche paese. Compriamo dei pendenti viola, bellissimi, ma non dei pendenti qualunque, hanno richiesto tanto tempo, lo stesso che qualcuno pensa che ne derivi la creazione del mondo. Tra questi pensieri,molto profondi,perdo di vista le mie compagne, Flavia, Francesca e Elisa. L’ intuito mi dice che dove c’è cibo potrebbero esserci anche loro. Ho ragione,le vedo e le raggiungo . . . Conosciamo e stringiamo nuove mani che ci trasmettono parte di loro stesse,ma il contatto è totale e soprattutto quando ci invitano ad assaggiare Tortillas, Samusa, Chapati, alcuni cibi con aspetti pantagruelici,altri un po’ meno.

Mentre andiamo via e riapriamo gli ombrelli,una donna ci chiede “Scusatemi,dov’è il banco dell’Afrika?” e guardandoci,pensiamo a cosa le aspetterà e quante mani stringerà.

Si ringrazia l’associazione UNWG.

-Cinzia

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 02/12/2008 in Tulimiamo

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: